cibo

Come cucinare il farro in pochi minuti

Il farro è un frumento utilizzato dall’uomo sin dall’antichità, si distingue in farro piccolo (monococco), medio (dicocco, il più utilizzato )e grande (farro spelta)

Si tratta di un alimento povero di grassi, ricco di fibre, di vitamine e di sali minerali e di ferro. Poco calorico con 340 kcal per 100g ha buone quantità di vitamine del gruppo B e proteine.

In rete possiamo trovare tantissime ricette: farro e zucchine, con i peperoni, con le verdure o assoluto.

Ma come si fa a cuocere il farro ?

Cuocere il fatto è semplicissimo basta far bollire una pentola di acqua, mezzo cucchiaio di sale e versare il farro.

Alte modalità di cottura prevedono di versare il fatto nella padella con il soffritto o gli altri ingredienti scelti in base alla ricetta. La cottura richiede dai 20 ai 30 minuti. Ogni tanto versare un po’ di brodo vegetale per assicurare una cottura perfetta.

La corsa: un toccasana per la salute. Se fatta bene
Non riesci a dormire ? Colpa dell’alimentazione

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *