ceci

I ceci: alleati della salute ! Benefici e qualità

I ceci sono i semi della pianta Cicer Arietinum, di origini orientali, coltivata soprattutto in Pakistan ed India.

Sono legumi ricchi di proteine e di fibre, e presentano anche un elevato contenuto di acidi grassi omega 3. I ceci sono ricchi di vitamine A, B6, e K, e di sali minerali quali calcio, fosforo, potassio, zinco, magnesio, ferro e sodio.

Per l’elevato contenuto in fibra alimentare, i ceci aiutano a ridurre i livelli di colesterolo cattivo nel sangue, nonché a diminuire la pressione arteriosa e la quantità di trigliceridi. Di conseguenza, riducono il rischio di attacchi di cuore, malattie cardiache e incidenti cerebrovascolari, configurandosi come validi alleati del sistema cardiovascolare.

Contengono inoltre folato, una sostanza che aiuta a mantenere bassa l’omocisteina, un aminoacido presente nel sangue che a certi valori, aumenta il rischio dell’insorgenza di eventi cardiovascolari quali ictus e infarto.

Grazie all’acido folico contenuto, i ceci sono un ottimo alimento per le donne incinte o che allattano.

Inoltre i loro componenti sono eccellenti per tutelare e regolarizzare l’intestino, poiché aumentano le dimensioni delle feci. In caso di diarrea, si consiglia un piatto di ceci per regolarizzare e rafforzare l’intestino. Sono un valido alimento per la prevenzione delle emorroidi, e coadiuvanti nella cura delle stesse.

I ceci non contengono glutine e quindi sono indicati anche per chi soffre di celiachia.

Una porzione di 100 grammi di ceci secchi bolliti fornisce 120 kcal ed apporta carboidrati, fibra alimentare, proteine e grassi.

Valori nutrizionali per 100 g di ceci secchi bolliti senza l’aggiunta di sale:

proteine 7 g

lipidi 2,4 g

colesterolo 0 mg

fibra totale 5,8 g

sodio 5 mg

Potassio 302 mg

magnesio 37 mg

fosforo 148 mg

ferro 2,2 mg

calcio 58 mg

zinco 1,7 mg

I ceci contengono molta cellulosa e quindi possono arrecare qualche fastidio a chi soffre di colite.

Solitamente i ceci vengono mangiati a zuppa (bolliti poi conditi un olio e rosmarino), o con la pasta, ma essi si prestano a numerose ricette molto gustose, interessanti soprattutto per quelle persone, soprattutto bambini, a cui i ceci non piacciono.

Ecco alcune gustose ricette a base di ceci:

Ricetta Hamburger di Ceci:hamburger

-500 g di ceci cotti

-2 uova

-1 cucchiaio di pane grattugiato

-erbe tritate (prezzemolo, basilico, salvia)

-un pizzico di sale e pepe

-olio

Mescolare gli ingredienti, formare dei dischi (forma dell’hamburger) e cuocere fino ad un colorito dorato.

Allo stesso modo, si possono preparare le polpette di ceci.

Ricetta Cecina Toscana

toscanaLa Cecina toscana (pietanza tipica della regione Toscana) è una sorta di focaccia sottile preparata con farina di ceci, con l’aggiunta di acqua, sale, pepe, olio, ed aromatizzata poi con rosmarino.

Ecco gli ingredienti per 2 stampi tondi da 28 cm

– 360 g di farina di ceci (acquistata al market o preparata in casa)

– 1,2 L di acqua

– 1,5 cucchiaio di sale

-3 cucchiai di olio

-un pizzico di pepe

-rosmarino

Preparazione: in una ciotola mescolare la farina di ceci ed il sale, poi aggiungere poco alla volta l’acqua e mescolare con una frusta evitando di formare i grumi, aggiungere una parte dell’olio.

poi preparare le 2 teglie e sul loro fondo versare la rimanente parte di olio.

Cuocere in forno a 220 °C per circa 15 minuti fino ad un colore dorato, o alla formazione di una crosticina sottile che tende a sollevarsi come una pellicola.

A cottura ultimata spargere il rosmarino sulla superficie, poi una spruzzata di prezzemolo e servirla.

Molto gustosa è anche l’insalata di ceci preparata con ceci e rucola, e servita a temperatura ambiente.

Dott.ssa Emma Fabozzi

Le proprietà, benefici e controindicazioni del curcuma
Come decifrare i codici presenti sulle uova

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *