magn

Il Magnesio è un calmante ? Non solo: scopriamo le sue proprietà

magnIl Magnesio è un calmante ? Non solo: scopriamo le sue proprietà

Il magnesio è generalmente riconosciuto per le sue proprietà calmanti e distensive ma è un minerale che offre tantissimi altri benefici. E’ infatti un elemento importante per il metabolismo. Scopriamone i benefici e i vantaggi per il nostro organismo.

Le proprietà calmanti del magnesio sono dovute alla sue proprietà di distensione dei muscoli e al rilassamento dei nervi grazie alla sua capacità di riduzione della secrezione dell’adrenalina. Ideale per sciogliere i crampi o combattere il mal di testa dovuto a nervosismo, in caso di tachicardia e dolori allo stomaco dovuti sempre a fenomeni di origine nervosa.

A livello sanguigno, il magnesio favorisce la produzione di energia intervenendo sulla coagulazione del sangue assicurano un maggiore equilibrio di PH e regolando il ritmo cardiaco.

Cosa comporta la carenza di magnesio ? Il magnesio diventa carente in situazioni di stress, non solo a livello corporeo ma psicofisico in generale e i sintomi sono rinvenibili nell’insonnia, nella difficoltà di concentrazione, in alterazioni della funzionalità gastrointestinale e cardiocirolatorie.

La mancanza di magnesio è anche sintomo di una cattiva alimentazione. Un insufficiente apporto alimentare è frequente anche in casi di digiuno o di sindrome di Kwashiorkor, nei paesi più poveri, dove la pancia gonfia dei bambini africani malnutriti è anche indice di carenza proteica. Se l’intestino non funziona correttamente, l’assorbimento del magnesio ne risente.

Gli effetti benefici sulla nostra psiche sono numerosi: è un rasserenante, combatte il nervosismo, è utile in caso di ipocondria e depressione o stanchezza mentale. Ma non è un eccitante, al contrario attenua l’eccitazione e l’aggressività.

Ma anche la presenza di Pancreatite, coliti, ulcere, morbo celiaco possono essere cause di cattivo assorbimento del minerale

Come si prende il magnesio ? Secondo i dati del OMS il fabbisogno consigliato giornaliero è di circa 5-6 mg/kg di peso corporeo (in gravidanza 10 mg e 15 mg nel bambino)

Gli alimenti che offrono ottimali quantità di magnesio sono le verdure a foglia verde, le banane e i datteri, le arachidi, il cacao i cereali integrali. Altre buone fonti di magnesio sono i legumi e la frutta secca, come le noci, le mandorle e i fichi secchi.

Carne, pesce e latte ne contengono in minore quantità. Per arricchire l’apporto di magnesio, si devono preferire cereali non raffinati. L’apporto di magnesio attraverso l’acqua è altrettanto importante, considerando che la quantità è molto variabile a seconda del tipo di acqua.

 

Non riesci a dormire ? Colpa dell’alimentazione
Non vuoi invecchiare ? Prendi la vitamina A: dove si trova e alimenti consigliati

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *