1723-6

Elettroporazione: come funziona e quali sono i benefici

L’elettroporazione è una tecnica che consente di aprire i pori della membrana cellulare per introdurre all’interno della pelle i principi attivi o altre sostanze terapeutiche.

In pratica, la tecnica consiste nel somministrare delle impercettibili scariche elettriche che ha il compito di aprire la membrana plasmatica delle cellule. Variando l’intensità del campo elettrico e la durata stessa del trattamento è possibile ottenere risultati immediati.

In ambito estetico, l’elettroporazione è utilizzata per idratare e distendere rughe e solchi poco profondi al fine di combattere le imperfezioni e e la cellulite.

Cosa puoi combattere con l’elettroporazione:

  • rughe
  • borse
  • occhiaie
  • discromie cutanee
  • tonificazione

A livello corporeo, il trattamento può essere utilizzato per combattere:

  • adiposità localizzate
  • cellulite
  • rimodellamento e tonificazione
  • rassodamento seno e glutei
  • smagliature
  • linfodrenaggio

Rispetto a molti altri trattamenti i risultati sono immediati e visibile con il vantaggio di non utilizzare aghi, bisturi e senza dolore alcuno.